Tante Buone Ricette

Iscriviti per scoprire tante buone ricette che abbiamo pensato per le tue esigenze e quelle di tutta la tua famiglia!

Torna indietro
La ricetta della Torta di Riso Genovese
Nuovo
In collaborazione con

Torta di riso genovese

Da 60 a 90 minuti
Ricette Vegetariane: Fantasia e Creatività in Cucina
+ Pasqua
Nuovo
Valori Nutrizionali (8 persone)
293 Kcal
Energia
8.5%
Grassi
7.5%
Proteine
14,6%
Carboidrati
Ingredienti per 8 persone
  • 1 rotolo di pasta brisée Buitoni®
  • 550 ml di latte scremato
  • 300 g di riso Carnaroli
  • 2 uova medie
  • 160 g di prescinsêua o stracchino
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • sale
Preparazione

Step 1: in una casseruola molto capiente versate il latte, aggiungete un pizzico di sale e fate scaldare a fuoco dolce fino a che raggiunge il bollore. Unite una macinata di noce moscata e versate il riso. Fatelo cuocere a fuoco lento fino a che non è al dente mescolando spesso, occorreranno all’incirca 12 minuti. Spegnete il fuoco e fate intiepidire.

Step 2: in una pirofila di 24 cm disponete la pasta brisée Buitoni® facendo in modo che ricopra abbondantemente tutti i bordi, così che, una volta unito il ripieno, la pasta possa ripiegarsi leggermente sulla farcitura. Preriscaldate il forno statico a 200°C.

Step 3: rompete le uova in una ciotola capiente avendo cura di tenere da parte un tuorlo che servirà per spennellare la torta. Unite alle uova la prescinsêua, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, mescolate e aggiungete poco per volta il riso. Dovete ottenere un composto omogeneo.

Step 4: versate la farcia sul guscio di pasta brisée Buitoni®, livellate la superficie, ripiegate i bordi sulla farcia e da ultimo spennellate la superficie con il tuorlo tenuto da parte.

Step 5: infornate la torta genovese di riso a 200°C per 40 minuti. Una volta pronta sfornatela, lasciatela intiepidire e servite.

Il consiglio dello chef

Lasciate il riso al dente per evitare che si disfi nella successiva cottura in forno. Per far raffreddare velocemente il composto, potete versare il riso in una grande pirofila, livellandolo con un cucchiaio fino a formare uno strato sottile, in questo modo diminuirete sensibilmente i tempi di attesa.

Il consiglio del nutrizionista
Approfondisci:
Siamo spiacenti ma il servizio è temporaneamente non disponibile! Torna presto a trovarci su Buona La Vita!
Attenzione
Per salvare i tuoi preferiti devi prima aver effettuato l’accesso:
Ricorda che per scaricare i buoni sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.